Bologna Calcio Notizie

Le PAGELLE di BOLOGNA-CAGLIARI 2-0

Roberto Soriano, autore del 2-0.
Roberto Soriano, autore del 2-0.

Le PAGELLE di RICCARDI RIMONDI

SKORUPSKI 6,5. Inoperoso per lunghi tratti della gara, un miracolo sul colpo di testa di Joao Pedro evita la beffa del pareggio ospite.

MBAYE 6. Bada come sempre al sodo in fase di contenimento: da registrare un paio di diagonali interessanti a sventare potenziali pericoli.

DANILO 6. Dall’alto delle sue oltre 300 gare in Serie A guida, senza troppi problemi, il reparto arretrato della squadra.

LYANCO 6,5. Riscatta la negativa prestazione di Udine ben contenendo, insieme al compagno di reparto, Pavoletti.

DIJKS 6,5. Il migliore del Bologna: continua spina nel fianco di Srna e sempre ordinato quando si tratta di coprire.

PULGAR 6,5. Personalità nel prendersi la responsabilità del rigore e freddezza nell’esecuzione che rompe l’equilibrio della gara.

DZEMAILI 6,5. Tirato a lucido da Mihajlovic: offre densità in mezzo al campo e si rende spesso pericoloso con le sue sortite offensive.

SANSONE 6,5. Primo tempo sottotono, cresce nella ripresa, trovando l’assist decisivo per il 2-0 del Bologna. Dal 37′ st Svamberg sv.

SORIANO 6,5. Prestazione non esaltante, ma ha il grosso merito di realizzare il punto del 2-0, consentendo al Bologna di vivere un finale di gara senza patemi.

SANTANDER 6. Sulla sua strada trova un prodigioso intervento di Cragno e l’infortunio alla spalla che lo costringe dopo appena 20 minuti, Dal 21′ pt Orsolini 6,5. Dai suoi piedi il cross che porta al rigore del vantaggio: pimpante in campo, sfiora il raddoppio nella ripresa.

PALACIO 6,5. Svaria su tutto il fronte offensivo, mettendosi a servizio dei compagni con la sue note e indubbie qualità. Meritata standing ovation al momento del cambio Dal 39′ st Falcinelli sv.

ALLENATORE MIHAJLOVIC 6,5. Meno bene nel primo tempo rispetto alle precedenti uscite, ma il Bologna chiude avanti grazie a Pulgar. A metà del secondo tempo, con il Cagliari più lungo, la squadra colleziona diverse occasioni non concretizzate, ma per fortuna Soriano trova il 2-0 che indirizza l’esito finale della gara. Buona tenuta fisica nei 90 minuti da parte della squadra.

ARBITRO IRRATI 6,5. Il primo rigore in campionato al Bologna viene concesso dal fischietto toscano, davvero bravo a notare il tocco di Bradaric senza dover ricorrere al Var. Direzione di gara ineccepibile, abile a sedare gli animi nel momento in cui la sfida sembra accendersi nella ripresa.

CAGLIARI: Cragno 7, Srna 5, Pisacane 5, Ceppitelli 5.5, Pellegrini 6, Ionita 5, Bradaric 5 (25′ st Thereau 5), Padoin 5.5 (1′ st Despodov 5), Barella 5.5, Pavoletti 5, Joao Pedro 6.5 (28′ st Birsa sv). All. Maran 5.

About the author

Riccardo Rimondi

Nato a Bologna nel 1995, aspirante giornalista, in passato ha scritto per Calcio Estero News e tuttora collabora con Sport House: da Dicembre 2015 ha iniziato la propria esperienza con Tempi Supplementari Sport Bologna.
Tifosissimo (ovviamente) del Bologna in Italia, mentre per quel che concerne il calcio internazionale è un sostenitore del Tottenham in Inghilterra, dell'Athletic Bilbao in Spagna e del St.Pauli in Germania.