Ven. Nov 15th, 2019

Tempi Supplementari

Lo sport a Bologna, soprattutto

Il Bfc saluta Viareggio

2 min read
Il Bfc al Viareggio-
Il Bologna Primavera al Viareggio (foto Bfc).

Onorevole sconfitta 1-3 del Bfc Primavera nei quarti di finale del Torneo di Viareggio per mano della Juventus.

L’inizio è tutto bianconero anche perché all’inizio della sfida Colucci è costretto a rinunciare a Souare, acciaccato. La Juventus passa in vantaggio dopo appena 3′: Lirola sfonda sulla destra e dal fondo crossa per la testa di Didiba che anticipa tutti e segna la rete del vantaggio.

La reazione rossoblu c’è: una pericolosa punizione di Rizzo, viene respinta da Del Favero, e un colpo di testa di Persano che colpisce la base esterna del palo. La gara è equilibrata, ma la Juventus raddoppia al 42′ quando, in pieno recupero, ancora Didiba approfitta di un’uscita avventata di Sarr e, ancora di testa, piazza in rete il 2-0.

La ripresa si apre con un Bologna ancor più convinto: al 6′ con unpregevole pallonetto Souare, entrato giusto a inizio secondo tempo, beffa Del Favero quasi dal limite e riapre la partita. Il portiere bianconero si riscatta, però, poco dopo alzando sulla traversa un’insidiosa punizione di Rizzo. Ma la partita è cambiata ed è il Bologna a fare la gara con personalità. Beruatto salva su un insidioso traversone di Tabacchi dalla sinistra. La Juve però resiste e nel miglior momento del Bfc colpisce ancora: Di Massimo calcia una punizione perfetta e indovina l’angolino alla sinistra di Sarr, fissando il punteggio sul 3-1 e chiudendo la gara.

Il tabellino.

JUVENTUS-BOLOGNA 3-1

JUVENTUS: Del Favero, Lirola, Parodi, Coccolo, Severin (15′ st Beruatto), Macek (15′ st Pozzebon), Didiba, Toure (32′ pt Tamba), Cassata (15′ st Bove), Di Massimo (33′ st Eleuteri), Morselli (33′ st Diayie). All. Grosso.
BOLOGNA: Sarr; Tazza, Goh (30′ st Frabotta), Italo (1′ st Cestaro), Rizzo; Menarini (36′ st Ghini), Coulibaly (30′ st Trovade); Silvestro (1′ st Pattarello), Saporetti (25′ st Colli), Tabacchi; Persano (1′ st Souare). All. Colucci.
Arbitro: Massimi di Termoli.
Marcatori: 4′ pt e 42′ pt Didiba, 6′ st Souare, 16′ st Di Massimo.
Note. Ammoniti: Cassata, Menarini, Di Massimo, Goh, Tazza, Trovade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *