Dom. Gen 26th, 2020

Tempi Supplementari

Lo sport a Bologna, soprattutto

Dramma Virtus: perde a Reggio Emilia e retrocede in A2

1 min read

Virtus e Reggio Emilia pronte a darsi battaglia nell'ultima giornata (foto Virtus Bologna Facebook)

Malgrado la partita tutto cuore giocata a Reggio Emilia, la Virtus perde 82-78 e retrocede in A2 in virtù della peggior classifica negli scontri diretti con le altre squadre che hanno chiuso a 22 punti, ovvero Torino, Caserta e Capo d’Orlando.

La Virtus ha sperato sino all’ultimo, ma Torino ha travolto Pesaro 83-66, una Pesaro senza più ambizioni in questa ultima giornata. Di contro Caserta ha dato battaglia a Trento e con un finale arroventato ha vinto 73-70

La Virtus per lunghi tratti della serata è stata salva, visto che Trento per tutto il secondo quarto si è trovata in vantaggio a Caserta, e la stessa formazione bolognese ha guidato per diversi minuti la gara dopo essere arrivata all’intervallo lungo sul 38-38. Il finale è stato davvero rocambolesco: da Caserta filtravano le notizie di una vittoria di Caserta, ma solo di 1 punto a 10 secondi dalla fine ma poi i due tiri liberi decisivi di Giuri. La Virtus, invece, era a -4 a meno di 1′ dal termine. e alla fine ha ceduto proprio di 4, malgrado l’ultimo tiro da tre realizzato da Collins.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *