Lun. Set 28th, 2020

Tempi Supplementari

Lo sport a Bologna, soprattutto

Fortitudo: buona la prima a Villorba e Treviso ko

1 min read

Un'immagine della partita di Villorba tra Treviso e Fortitudo (foto Facebook Basket Treviso)

TREVISO-FORTITUDO 61-68

(13-19; 13-14; 18-13; 17-22)

DE’ LONGHI TREVISO: Abbott 14 (5/7 tiri da due, 1/8 tiri da tre, 1/1 tiri liberi), Fabi 14 (2/5, 2/3, 4/4), Fantinelli 8 (3/7, 0/1, 2/4), Powell 7 (3/8, 0/2, 1/2), Ancellotti 8 (4/4, 0/2, 0/0), Moretti 6 (1/4, 1/2, 1/2), De Zardo ne, Malbasa 0 (0/0, 0/1, 0/0), Busetto ne, Gatto ne, Rinaldi 2 (1/3, 0/1, 0/0), Negri 2 (0/1, 0/1, 2/2). All. Pillastrini.

FORTITUDO ETERNEDILE BOLOGNA: Daniel 20 (6/9, 1/2, 5/6), Quaglia 0 (0/0, 0/1, 0/0), Candi 2 (1/3, 0/1, 0/0), Montano 12 (4/6, 1/3, 1/2), Raucci 4 (2/2, 0/0, 0/3), Rovatti ne, Lamma ne, Campogrande 2 (1/1, 0/0, 0/0), Sorrentino 5 (2/4, 0/2, 1/2), Carraretto 5 (1/3, 1/4, 0/0), Amoroso 3 (0/2, 1/5, 0/0), Italiano 15 (2/4, 2/5, 5/6). All. Boniciolli.

Arbitri: Masi, Di Toro, Borgioni.

Note. Tiri da due: Treviso 19/39, Fortitudo 19/34; Tiri da tre: Treviso 4/19, Fortitudo 6/23; Tiri liberi: Treviso 11/15, Fortitudo 12/19; rimbalzi: Treviso 41, Fortitudo 29; assist: Treviso 19, Fortitudo 12; palle perse: Treviso 13, Fortitudo 10; palle recuperate: Treviso 7, Fortitudo 8.

 

Una meravigliosa Fortitudo inizia bene anche le semifinali, vincendo in trasferta come già nei primi due turni precedenti e lo fa pur soffrendo con percentuali al tiro non certo esaltanti. Ma l’intensità da playoff ben si confà alla squadra di Boniciolli che batte Treviso 68-61 con un fondamentale +5 nell’ultimo quarto, iniziato col vantaggio minimo di due punti. Sugli scudi Daniel, autore di 20 punti e 6/9 da due e Italiano che mette a referto 15 punti. Martedì sera si torna in campo alle 20,30 sempre a Villorba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *