Dom. Dic 15th, 2019

Tempi Supplementari

Lo sport a Bologna, soprattutto

Post ROMA-BOLOGNA, Donadoni: «Create diverse occasioni, ora importante fare punti»

2 min read

Donadoni guida il Bologna dalla panchina (foto www.bolognafc.it).

Queste le parole di Roberto Donadoni al termine della gara persa con la Roma per 3-0 allo Stadio Olimpico:

«Abbiamo iniziato bene, abbiamo avuto diverse opportunità che non siamo riusciti a trasformare. Se avessimo segnato sarebbe stata un’altra partita. Poi se concedi loro di ripartire in velocità la paghi. Potevamo gestire meglio diverse situazioni: la Roma ci ha messo in difficoltà sulle ripartenze, soprattutto con Salah e Perotti. Non siamo stati rinunciatari, forse siamo stati un po’ impauriti dai loro attaccanti. Hanno segnato su situazioni in campo aperto, perciò ce la siamo giocata, non siamo stati chiusi in difesa. Abbiamo perso tanti duelli individuali con giocatori imprendibili. Oggi avevamo una squadra molto giovane, soprattutto in difesa: diventeranno dei giocatori importanti ma l’esperienza non era molta». Certo la sconfitta a Roma non deve agitare le menti e va archiviata rapidamente: «Perdere fa male, ma dobbiamo trovare la chiave di lettura per non commettere gli stessi errori in futuro. Ci sono mancati punti di riferimento caratteriali, dobbiamo saper prendere cose positive anche in una sconfitta. Il nostro cammino sarà complicato. Le prossime partite sono più abbordabili: dobbiamo tirare fuori gli artigli e fare punti. Verdi è sicuramente difficile da rimpiazzare. Sadiq? Ha fatto cose interessanti, ha lottato ma deve crescere ancora molto. Può migliorare molto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *