Mer. Set 18th, 2019

Viareggio Cup: Bologna, debutto vincente: ecco la formula completa del torneo

3 min read

La Primavera del Bologna Fc ha debuttato vincendo 3-0 contro il Psv Eindhoven (foto www.bolognafc.it).

Prima partita alla Viareggio Cup e primo successo per il Bologna Primavera che si impone 3-0 contro il Psv Eindhoven in una gara dai risvolti surreali. Allo stadio Le Ripaie di Volterra, la squadra di Magnani segna subito con Pattarello (4’) mentre al 18’ è stato espulso il difensore olandese Bannani con rigore fischiato per un fallo ancora su Pattarello e trasformato da Okwonkwo. A questo punto sono proseguite le proteste dell’allenatore Brusselers che è stato espulso, con Di Marco di Ciampino che ha sospeso la gara. Prima di riprenderla però, lo stesso allenatore olandese ha ritirato la squadra per protesta. Dopo 13’ di discussioni, il Psv Eindhoven è tornato in campo per poi subire la terza rete nel secondo tempo per merito di Tabacci, entrato proprio per Okwonkwo nella ripresa.

Il Bologna torna in campo mercoledì contro il Sassuolo – che ha vinto 1-0 contro il Pisa – con la diretta a partire dalle 14 su Rai Sport. Sarà già una gara fondamentale per la qualificazione: passano infatti le migliori cinque di ognuno dei due gruppi e le migliori tre seconde dei due raggruppamenti. Il Bologna è inserito nel girone 5 che fa parte del Gruppo A in cui sono inseriti i primi 5 gironi, quindi il riferimento non sono soltanto le squadre del proprio girone ma quelle dei primi 5.

Bologna-Psv 3-0

BOLOGNA (4-2-3-1): Sarr; El Kaouakibi, Callegari (1’ st Bianconi), Cestaro (27’ st Filinsky), Frabotta (27’ st Tazza); Valencia (1’ st Silvestro), Cozzari; Pattarello, Faiola (67’ Gulinatti), Okwonkwo (1’ st Tabacchi); Castelletti (1’ st Trovade). All. Magnani.

PSV EINDHOVEN (4-3-3): Roulaux; Teze, Soulas, Tanriver, Bannani; Sadilex, Gakpo, Mattu; Konings, Fernandes, Daneels. All. Brusselers.

Arbitro: Di Marco di Ciampino.

Reti: 4’ pt Pattarello, 20’ pt rig. Okwonkwo, 24’ st Tabacchi

Note. Espulsi: 18’ pt Bannani, al 23’ l’allenatore Brusselers. Ammonito: Tabacchi.

Nell’altra partita

Sassuolo-Pisa 1-0

SASSUOLO: Vitali, Saccani (17’ st Viero), Rossini, Denti (27’ st Ravanelli), Cegli, Abelli (26’ st Marin), Cipolla, Tinterri (16’ st Franchini), Bruschi (40’ st Scamacca), Palma (16’ st Romairone), Caputo. All. Mandelli.

PISA: Giacobbe, Favale, Balduini (27’ st Salvi), Larson, Montanaro, Olov, Degl’Innocenti (16’ st Amico), Castellacci, M. Giani (27’ st Bertoni), Simeunovic (42’ st Kristof), E. Giani. All. Grandoni.

Arbitro: Tucci di Ostia Lido.

RISULTATI E CLASSIFICHE

GRUPPO A

Girone 1: Toronto-Maceratese 3-3 (2’ pt Marcantoni (M), 4’ Manna (M), 10’ st e 22’ st Fraser, 27’ st Chiacchio (M), 48’ st Onkony); Juventus-Dukla Praga 2-1 (2’ pt Mosti, 38’ st Cermak (D), 44’ Leris). Classifica: Juventus 3 (2-1); Toronto 1 (3-3), Maceratese 1 (3-3); Dukla 0 (1-2).

Girone 2: Abuja-Ancona 4-1 (3’ pt rig. Thomas, 6’ pt rig. Gioacchini (An), 10’ pt Iroanya, 33’ pt Salaudeen, 20’ st Thomas); Atalanta-Osasco 2-1 (16’ pt Badjie, 26’ st Denilson (O), 37’ st Barrow). Classifica: Abuja 3 (4-1), Atalanta 3 (2-1); Osasco 0 (1-2), Ancona 0 (1-4).

Girone 3: Athletic Union-Ascoli 0-2 (9’ pt Ventola, 18’ pt Tassi); Empoli-Zenit San Pietroburgo 1-1 (28’ pt rig. Kaplenko (Z), 22’ st Olivieri). Classifica: Ascoli 3 (2-0); Empoli 1 (1-1), Zenit San Pietroburgo 1 (1-1); Athletic Union 0 (0-2).

Girone 4: Inter-Pas Giannina 3-0 (22’ pt Bakayoko, 31’ pt Rivas, 35’ pt Butic); Liac New York-Spal 0-7 (3’ pt Di Nardo, 11’ pt Dellino, 20’ pt Cigognini, 27’ pt Di Nardo, 3’ st Righetti, 29’ st e 35’ st Ubaldi). Classifica: Spal 3 (7-0), Inter 3 (3-0); Pas Giannina 0 (0-3); Liac New York 0 (0-7).

Girone 5: Bologna-Psv Eindhoven 3-0; Sassuolo-Pisa 1-0. Classifica: Bologna 3 (3-0), Sassuolo 3 (1-0); Pisa 0 (0-1); Psv Eindhoven 0 (0-3).

Prime 5 dopo la 1ª giornata: Spal 3 punti (7 gol fatti, 0 subiti), Abuja 3 punti (4 gol fatti, 1 subito), Bologna 3 punti (3 gol fatti, 0 subiti), Inter 3 punti (3 gol fatti, 0 subiti), Ascoli 3 punti (2 gol fatti, 0 subiti).

Tre migliori seconde dopo la 1ª giornata: Juventus 3 punti (2 gol fatti, 1 subito), Atalanta 3 punti (2 gol fatti, 1 subito), Sassuolo 3 punti (1 gol fatto, 0 subiti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *