Gio. Gen 23rd, 2020

Tempi Supplementari

Lo sport a Bologna, soprattutto

Le pagelle di BOLOGNA-JUVENTUS 0-3

2 min read

Antonio Mirante (foto Bfc Facebook).

Le PAGELLE di RICCARDO RIMONDI

MIRANTE 4,5. Sulla punizione di Pjanic è posizionato malissimo ed è autore di un intervento goffo: non esente da colpe nemmeno sul raddoppio di Mandzukic.

MBAYE 4,5. Pomeriggio assolutamente negativo per il terzino senegalese, che soffre Alex Sandro e Mandzukic dalla sua parte. Si perde il croato in occasione del raddoppio.

GONZALEZ 5,5. Nel pomeriggio negativo della retroguardia del Bologna il difensore costaricense è quello con meno responsabilità.

HELANDER 5. Con un disimpegno errato serve l’assist a Matuidi, e il francese che dal limite dell’area realizza la rete del 3-0.

MASINA 5. Uno dei meno negativi nel primo tempo, nella ripresa perde la bussola, incapace di contenere uno scatenato Douglas Costa.

PULGAR 5. In occasione del raddoppio bianconero è in notevole ritardo su Pjanic, con il bosniaco libero di servire con un lancio perfetto Mandzukic. Nullo in fase di costruzione del gioco.

POLI 5.  In affanno, come del resto i compagni di reparto, contro la mediana bianconera.

DONSAH 5,5. E’ suo l’unico tiro in porta del Bologna nel primo tempo, arrivato al termine di una bella ripartenza. Dal 20′ st Falletti sv. Entra quando la gara non ha davvero più nulla da dire. Prova non giudicabile.

VERDI 5. Prova negativa da parte del numero 9 del Bologna: pochi palloni giocati, complice anche una posizione in campo piuttosto arretrata.

DESTRO 5,5. Perde quasi tutti i duelli aerei con Benatia, l’attaccante marchigiano si ritrova però isolato in avanti. Dal 7′ st Petkovic 5. Gettato nella mischia ad inizio ripresa senza risultati: forse sarebbe stato meglio inserirlo con Destro.

OKWONKWO 5,5. Qualche spunto durante la gara, comunque poco per impensierire la retroguardia bianconera. Dal 25′ st Krejci sv. Vale quanto detto per Falletti.

ALLENATORE DONADONI 4,5. Alla vigilia aveva parlato di una sfida da affrontare con determinazione e convinzione: in campo si è visto un Bologna ben lontano dalle sue parole.

ARBITRO BANTI 6. Una gara subito indirizzata verso la Juventus, senza episodi degni di nota.

JUVENTUS: Szczesny 6, De Sciglio 6,5, Benatia 6,5, Barzagli 6, Alex Sandro 6,5, Khedira 6, Pjanic 7 (41′ st Marchisio sv), Matuidi 6,5, Douglas Costa 6,5 (25′ st Bernardeschi 6), Higuain 6, Manduzkic 7 (31′ st Dybala 6). All. Allegri 6,5.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *