Mer. Set 18th, 2019

Coppa Italia: le PAGELLE di BOLOGNA-CROTONE 3-0

2 min read

Riccardo Orsolini ha segnato il gol del vantaggio contro il Parma (Foto pagina Facebook Official Orsolini).

Le PAGELLE di UGO BENTIVOGLI

DA COSTA 6. Niente di clamoroso ma è sempre una certezza: in uscita è sempre molto attento.

CALABRESI 6,5. Dalla sua parte arriva sempre Martella che è l’uomo più pericoloso del Crotone e lui deve aiutare Mbaye a raddoppiarlo. Nel secondo tempo, poi, bravissimo con alcuni anticipi con i tempi giusti.

GONZALEZ 6. Impreciso nelle uscite palla al piede: il nervosismo c’è e si vede. Probabilmente non si aspettava di perdere il posto da titolare e non sempre è lucidissimo.

HELANDER 6. Mette una certa pulizia negli interventi e molta tranquillità che rasserenano i suoi compagni di squadra.

MBAYE 6. A volte va fuori giri e non sempre chiude con i tempi giusti ma comunque partecipa a molte delle azioni pericolose dei rossoblù emiliani.

POLI 7. È il giocatore decisivo di questo Bologna: lotta a centrocampo e prova a dare la scossa ad una squadra certamente in un momento molto difficile. Serve una palla d’oro a Orsolini in occasione del gol che sblocca il risultato.

NAGY 6. Il regista è sicuramente il suo ruolo, quello che gli riesce meglio. Ma ci sono diversi errori di impostazione e non sempre si fa vedere tra le linee per ricevere palla. Poi si riprende alla distanza.

ORSOLINI 7. Un inizio molto difficile da interno di centrocampo: quando trova la collocazione giusta, però, è molto bravo a sbloccare la partita su un magnifico assist di Poli. Poi dilaga nel secondo tempo con due tiri fantastici: sul primo colpisce la traversa e sul secondo segna la terza rete. Dal 24’ st Dzemaili 6. Entra sul 3-0 a gara ampiamente chiusa.

DIJKS 6. Poca precisione per un giocatore che ha grandi mezzi fisici e non sempre sa come sfruttarli. Potrebbe davvero fare di più.

SANTANDER 6,5. È l’uomo in più del Bologna: non ha mai paura di mettere la gamba e di lanciarsi verso la porta. Giocatore determinante per la squadra. Deve uscire per una brutta botta rimediata da Sampirisi che poteva anche essere espulso. Dal 1’ st Palacio 6. Entra al posto del collega di reparto e mette la sua classe al servizio della squadra.

FALCINELLI 6. Contro la sua ex squadra, quella della sua miglior annata, non riesce a brillare come potrebbe ma segna la sua prima rete in rossoblù: un gran gol di testa su assist di Orsolini direttamente su punizione. Bella la girata sul palo lontano. Dal 30’ st Okwonkwo sv. Quando entra il Bologna non va più in profondità e, quindi non ha grande possibilità di mettersi in mostra, anche se Cordaz gli nega la gioia del gol.

ALLENATORE F. INZAGHI 6,5.Mette in campo abbastanza bene la squadra anche se per salvare la panchina contro l’Empoli è sicuramente necessario che la squadra giochi meglio.

ARBITRO: SACCHI 6.Non fa grandi danni, conferma il gol – giustamente – di Orsolini che scatta in posizione regolare. Ma avrebbe potuto espellere Sampirisi in occasione della botta a Santander.

CROTONE: Cordaz 6,5; Sampirisi 5,5, Golemic 5, Marchizza 5,5 (4’ st Curado 5); Zanellato 5, Rohden 5, Barberis 5,5, Aristoteles 5 (12’ st Tripicchio 5), Martella 5,5; Simy 5 (21’ st Budimir 5), Firenze 5,5. All. Oddo 5.