Gio. Ago 22nd, 2019

Le PAGELLE di BOLOGNA-SASSUOLO 2-1

2 min read

Mattia Destro (Getty Images)

Le PAGELLE di RICCARDO RIMONDI

SKORUPSKI 6. Esente da colpe sul gol realizzato da Boga, un tardo pomeriggio vissuto all’insegna di qualche parata plastica e poco altro.

MBAYE 6. Inizio con qualche difficoltà ma si riprende e il suo, in fase di contenimento, lo fa sempre.

DANILO 5,5. Macchia una prestazione come sempre ordinata non salendo assieme alla linea difensiva in occasione del momentaneo pareggio ospite.

HELANDER 6. Buona gara in marcatura su Babacar e diverse chiusure preziose. Rischia tantissimo, già ammonito, ad inizio ripresa con un duro intervento su Berardi.

DIJKS 6. Ingaggia un bel duello nel primo tempo contro Demiral, più guardingo nella ripresa complice l’ingresso di Lirola. Qualche sbavatura nel finale onestamente evitabile.

POLI 6. Meno brillante del solito, seppur non faccia mai mancare il suo apporto e la sua generosità. Dal 22′ st Pulgar 7. Entra a freddo e spiazza Consigli dal dischetto, terzo gol consecutivo dal per il centrocampista cileno. Da applausi una sua chiusura su Babacar in area di rigore.

DZEMAILI 5,5. Fisicamente in difficoltà, non riesce a dare equilibrio alla mediana rossoblu. Dal 38′ Donsah sv. Un contropiede gestito malissimo, con due uomini completamente liberi sulla sua destra completamente ignorati.

ORSOLINI 7. Uno dei migliori in campo: una deviazione nel primo tempo gli nega la gioia del gol, sempre dai suoi piedi il preciso corner ben sfruttato da Destro.

SORIANO 5,5. Si accende ad intermittenza, manca di continuità all’interno della contesa. Dal 47′ st Destro 8. Entra nel forcing finale e di testa svetta sugli sviluppi dell’ultima azione di gara. Gol di importanza capitale per il prosieguo della stagione del Bologna e dello stesso numero 22.

SANSONE 5. Non punge la squadra in cui è esploso e, quando potrebbe farlo, spedisce comodamente tra le braccia di Consigli.

PALACIO 6,5. Svaria su tutto il fronte offensivo creando diversi grattacapi alla retroguardia neroverde, peccato per l’occasione non concretizzata solo davanti a Consigli.

ALLENATORE MIHAJLOVIC 6,5. Un Bologna meno brillante e fluido rispetto alle ultime uscite trova comunque i 3 punti: il viatico della salvezza passa anche da vittorie del genere, ottenute di voglia e con la forza dei nervi.

ARBITRO GUIDA 6,5. Metro comune: risparmia il secondo giallo ad Helander all’inizio della ripresa e a Demiral a metà della stessa. Nota di menzione per il tocco di braccio di Babacar, rilevato dal fischietto campano direttamente senza passare dal Var.

SASSUOLO: Consigli 6, Marlon 6 (1′ st Lirola 6), Ferrari 5,5, Demiral 6, Rogerio 6; Bourabia 5,5, Magnanelli 6 (26′ st Locatelli 6), Sensi 5,5, Berardi 5, Babacar 5, Di Francesco 5,5 (18′ st Boga 7). All. De Zerbi 5,5.