Gio. Ago 22nd, 2019

Post BOLOGNA-NAPOLI, Sinisa Mihajlovic: «Il decimo posto sarebbe un capolavoro. Futuro? Da valutare assieme alla società»

2 min read

Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa (foto www.sportpress.it).

Ecco le parole di Sinisa Mihajlovic al termine della gara disputata questa sera contro il Napoli.

Chiusura in bellezza: «La salvezza a fine Gennaio avrebbe rappresentato un mezzo miracolo, ora chiudere al decimo posto rappresenterebbe un capolavoro. Una vittoria importante frutto di una gran partita.I ragazzi volevano riscattare la prima parte brutta di stagione e ci hanno messo tanto orgoglio: è stata una vittoria del gruppo. Il Napoli non ha regalato nulla e resta pur sempre la seconda forza del campionato, non dobbiamo dimenticarlo. Spero che domani Atalanta e Milan facciano ciò che devono fare».

In merito al proprio futuro: «Fa sempre piacere per un allenatore sentirsi acclamato da un pubblico che ti chiede di restare, ma il calcio è un mondo privo di riconoscenza: un allenatore è sempre legato ai risultati.Volevo saldare il mio debito coi bolognesi e ci sono riuscito, domani incontrerò il presidente e sentirò quali sono i progetti del club e valuteremo insieme il futuro, fin qui ho voluto che tutti pensassimo solo alle partite. Certe cose non si decidono in un giorno, parlerò con la dirigenza e decideremo insieme con lucidità».