Gio. Ott 17th, 2019

Post UDINESE-BOLOGNA, Emilio De Leo: «Ci siamo fatti prendere dalla frenesia, è mancata lucidità»

1 min read
Le parole di Emilio De Leo dopo la partita contro l'Udinese, valida per la 6ª giornata di Serie A Tim 2019-2020

Emilio De Leo, collaboratore di Sinisa Mihajlovic (Foto Schicchi)

Brutta sconfitta di misura maturata in quel di Udine. Queste le parole di Emilio De Leo nel post-gara.

Seconda sconfitta stagionale maturata alla Dacia Arena: «L’approccio alla gara è stato buono, avevamo chiesto alla squadra di mettere la sfida sul piano della qualità e del gioco. Dopo aver segnato loro l’hanno messa sui duelli e sulla fisicità, a quel punto avremmo dovuto mantenere lucidità ma ci siamo fatti prendere dalla frenesia. Purtroppo abbiamo lasciato per strada dei punti per una serie di errori, dobbiamo migliorare nella pericolosità offensiva per concretizzare la mole di lavoro fatta e lo possiamo fare solo abbassando la testa e lavorando, come ci chiede il nostro Mister. Soriano? Ero accanto a lui, ha solo chiesto spiegazioni sulla mancata espulsione di Samir e arbitro l’ha espulso, nessuna parola fuori posto da parte del giocatore, senza ingiurie o insulti. Trovo inspiegabile quanto accaduto».